Afghanistan: migliaia di profughi ospitati da oggi nel centro della Croce Rossa ad Avezzano

ROCCA: Non abbandoniamo né abbandoneremo il popolo afghano, sia nel paese di origine che qui in Italia. Circa 2000 persone in fuga dall’Afghanistan saranno trasferite, in questi giorni, presso il COE – Centro Operativo Emergenze della Croce Rossa Italiana ad Avezzano. L’operazione è sotto il coordinamento della Protezione Civile e in Leggi tutto…

“Il nostro primo compito è farli sentire al sicuro”. Il racconto dell’accoglienza CRI ai profughi afghani in Italia

Non ci sono valigie al Terminal 5 dell’aeroporto di Fiumicino. Quel poco – ricordi, beni essenziali -che è riuscito ad arrivare è raccolto in piccole buste o zainetti custoditi gelosamente. Sui volti stanchezza per i giorni in fuga, paura per le ultime ore passate a casa, tristezza per aver lasciato Leggi tutto…

“Ricominciamo dalla cucina”

Sognano un lavoro nella ristorazione o nel settore alberghiero, grazie a corsi di formazione organizzati dalla Croce Rossa. La CRI capofila del progetto europeo Pathways che coinvolge anche Grecia e Gran Bretagna

Esiras: nuove occasioni lavorative per rifugiati e richiedenti asilo

“La Croce Rossa non mi ha dato un lavoro, ma una grande opportunità”. Madassa è uno dei 127 rifugiati e richiedenti asilo che hanno partecipato ai corsi professionali organizzati dalla Croce Rossa Italiana nell’ambito del progetto Esiras (Employability and Social Integration of Refugees and Asylum Seekers), con l’obiettivo di favorire l’integrazione socio-lavorativa di persone rifugiate e richiedenti asilo.