Croce Rossa Italiana tra i finalisti del “Premio del Cittadino Europeo” grazie al volontario Andrea Borello

Consegnato il riconoscimento presso l’ufficio del Parlamento Europeo di Roma al giovane che ha collaborato durante la pandemia con la Croix-Rouge Française. https://youtu.be/4XNZHwzxuW8 Ospitata presso l’Ufficio del Parlamento europeo la cerimonia di consegna dei riconoscimenti 2020 e 2021 del “Premio del cittadino europeo”, l’onorificenza assegnata a chi si segnala per Leggi tutto…

Intervista ad Elena Tornatore, la volontaria in vacanza a Capri che ha soccorso una ragazza: “Fondamentale la presenza del defibrillatore”.

Il volontario della Croce Rossa Italiana non va mai in vacanza. E quanto dimostrato da Elena Tornatore, 29enne volontaria piemontese di Cassine. In vacanza a Capri, venerdì scorso Elena era in spiaggia, quando è stata attirata dalle urla di una donna: la figlia si era accasciata al suolo, vittima di un attacco cardiaco. Elena è prontamente intervenuta, salvando la vita alla giovane donna.

“I nostri colleghi hanno bisogno di non sentirsi soli”. Il racconto del medico ufficiale della CRI dalla trincea di Bergamo

Oltre 60 operatori sanitari hanno già risposto all’appello della Croce Rossa per portare un aiuto concreto nelle zone più colpite del Paese. “A parte il tempo strettamente necessario per mangiare e dormire, sono sempre in corsia”. Il dottor Cosimo Prete, ufficiale medico del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana, è uno dei tanti operatori sanitari che hanno risposto all’appello della CRI per portare un aiuto concreto nelle zone più colpite del Paese.