AVEZZANO_CAMPO-7

Afghanistan: migliaia di profughi ospitati da oggi nel centro della Croce Rossa ad Avezzano

ROCCA: Non abbandoniamo né abbandoneremo il popolo afghano, sia nel paese di origine che qui in Italia. Circa 2000 persone in fuga dall’Afghanistan saranno trasferite, in questi giorni, presso il COE – Centro Operativo Emergenze della Croce Rossa Italiana ad Avezzano. L’operazione è sotto il coordinamento della Protezione Civile e in […]
AFGHANISTAN_FIUMICINO_8

“Il nostro primo compito è farli sentire al sicuro”. Il racconto dell’accoglienza CRI ai profughi afghani in Italia

Non ci sono valigie al Terminal 5 dell’aeroporto di Fiumicino. Quel poco – ricordi, beni essenziali -che è riuscito ad arrivare è raccolto in piccole buste o zainetti custoditi gelosamente. Sui volti stanchezza per i giorni in fuga, paura per le ultime ore passate a casa, tristezza per aver lasciato […]
auditorium amatrice CRI

Anniversario Sisma Centro Italia. Rocca: dopo 5 anni siamo ancora accanto alle popolazioni colpite

“Soltanto qualche settimana fa ho definito “giornata dell’orgoglio” quella della consegna dell’Auditorium della Laga alla popolazione di Amatrice. Orgoglio perché, a 5 anni dal terribile sisma che ha squarciato il Centro Italia, la Croce Rossa Italiana è ancora accanto alle popolazioni colpite, contribuendo giorno dopo giorno a ricucire lo strappo, […]
Rigopiano_4 anni

Quattro anni fa la tragedia di Rigopiano

Rocca: Gabriele D’Angelo resterà sempre nei nostri cuori Il 18 gennaio di quattro anni fa 40 persone, tra cui 4 bambini, rimangono intrappolate all’Hotel Rigopiano di Farindola, in Abruzzo, sepolti da 120 mila tonnellate di neve e ghiaccio. Il bilancio finale è di 29 morti e 11 sopravvissuti. Tra le vittime Gabriele D’Angelo, cameriere dell’hotel e volontario della Croce Rossa […]
1500x500_IO_NON_RISCHIO_

Dalle piazze fisiche a quelle digitali, al via la decima edizione di ‘IO NON RISCHIO’

Un’edizione diversa dal solito ma fedele alla sua missione: sensibilizzare i cittadini sull'importanza dei comportamenti individuali e collettivi per mitigare i rischi in caso di disastri naturali. Anche quest’anno la Croce Rossa Italiana partecipa a ‘IO NON RISCHIO’ la campagna di comunicazione sulle buone pratiche di Protezione Civile che mira ad aumentare la capacità di resilienza delle comunità. 
Piemonte_1

Maltempo in Nord-Italia, decine di volontari Croce Rossa in campo. “Situazione difficilissima, abbiamo portato via le persone a braccia”

Acqua, fango, tronchi e detriti ovunque. Comunicazioni interrotte, case danneggiate, strade impercorribili e frazioni completamente isolate. L’ondata di maltempo che si è abbattuta sul nord-Italia, riversando un’enorme quantità d’acqua in pochissime ore su Piemonte, Lombardia, Liguria e Val D’Aosta porta con sé un bilancio gravissimo ma ancora tutto da valutare, in cui si contano anche diverse vittime.
Copy link
Powered by Social Snap