Terremoto Centro Italia

Terremoto Centro Italia

Nelle località colpite dal sisma, la Croce Rossa Italiana, in stretta collaborazione con la Protezione Civile, prosegue senza sosta le attività di supporto e sostegno alle popolazioni coinvolte dal sisma. Attualmente sono 262 gli operatori umanitaridella CRI impegnati nelle località più colpite tra cui Amatrice e Accumoli, Pescara del Tronto, Arquata del Tronto. Secondo i dati forniti dalla Sala Operativa…
Emblema Croce Rossa Italiana

Sisma, Rocca: “Grazie alla Croce Rossa cinese e alla comunità cinese in Italia per la donazione in supporto alla popolazione colpita dal terremoto. Solidarietà internazionale immensa e di fondamentale importanza”

Questa mattina una delegazione dell'ambasciata della Repubblica Popolare Cinese, guidata all'ambasciatore Li Ruiyu, insieme ai funzionari dell'Unità di Crisi della Farnesina, ha visitato il centro di emergenza della Croce Rossa Italiana a Roma a via Ramazzini.
Whirlpool e Croce Rossa: presentata la prima lavanderia mobile in Italia

Whirlpool e Croce Rossa: presentata la prima lavanderia mobile in Italia

Una nuova lavanderia mobile, la prima in Italia, dotata di lavatrici e asciugatrici, capace di raggiungere anche le zone più isolate. È il frutto della collaborazione tra Whirlpool Corporation e Croce Rossa Italiana che aumenta così la sua capacità di risposta sul campo, con una vettura unica nel suo genere. Presentata questa mattina nella sede della Croce Rossa Italiana, la lavanderia mobile è stata messa a…
Amatrice: accordo per il primo centro polifunzionale post terremoto

Amatrice: accordo per il primo centro polifunzionale post terremoto

Un progetto per restituire spazi di aggregazione alle comunità colpite dal terremoto ad Amatrice. Sarà presentato al Festival di Sanremo da Raoul Bova.L'accordo di collaborazione tra Associazione Io Ci Sono Onlus e Croce Rossa Italiana prevede la realizzazione di un centro di aggregazione sociale con spazi ludico ricreativi e di ristoro enogastronomici, ma anche un punto di riferimento per la formazione…
Terremoto Centro Italia

Sisma, inaugurato nuovo presidio sanitario a Cascia: 260mq per garantire i servizi essenziali

Cascia e il territorio della Valnerina potranno contare su un nuovo presidio di sanità, realizzato in una struttura modulare di oltre 260 metri quadrati all’interno della quale saranno garantiti tutti i servizi sanitari essenziali per la popolazione che l’ospedale della città, reso inagibile dal terremoto del 30 ottobre scorso, al momento non è in grado di offrire. L’intervento è stato realizzato…
Copy link
Powered by Social Snap