Avezzano, chiusura campo accoglienza

Afghanistan: entro la serata saranno conclusi i trasferimenti dei profughi dal campo della Croce Rossa ad Avezzano. Rocca: “Non li abbandoneremo”

Saranno concluse entro la serata di oggi le operazioni di trasferimento dei profughi ospitati nel Centro della Croce Rossa ad Avezzano. In totale sono state 1320 persone di cui il 50% donne, 220 nuclei familiari, 324 minori sotto i dodici anni. La Croce Rossa ha garantito assistenza e accoglienza con Leggi tutto…

Piattaforma e-learning training CRI

Training CRI è la piattaforma e-learning dell’Associazione, nata per favorire e supportare lo sviluppo della formazione online. Perfettamente integrata con il gestionale istituzionale G.A.I.A., la Training CRI offre ai propri utenti la possibilità di fruire nuovi Corsi, appositamente pensati ed organizzati attraverso l’utilizzo delle risorse e dei differenti strumenti che Leggi tutto…

Redcloud: le buone pratiche del mese – Agosto 2021

Redcloud: le buone pratiche del mese – Agosto 2021 RedCloud è la piattaforma che raccoglie le iniziative CRI di maggior successo sviluppate sul territorio. Uno spazio digitale per condividere le Buone Pratiche dei Comitati, trovare ispirazione per nuovi progetti o spunti per migliorare le attività. Nessuno è lasciato solo: è Leggi tutto…

Afghanistan: migliaia di profughi ospitati da oggi nel centro della Croce Rossa ad Avezzano

ROCCA: Non abbandoniamo né abbandoneremo il popolo afghano, sia nel paese di origine che qui in Italia. Circa 2000 persone in fuga dall’Afghanistan saranno trasferite, in questi giorni, presso il COE – Centro Operativo Emergenze della Croce Rossa Italiana ad Avezzano. L’operazione è sotto il coordinamento della Protezione Civile e in Leggi tutto…

“Il nostro primo compito è farli sentire al sicuro”. Il racconto dell’accoglienza CRI ai profughi afghani in Italia

Non ci sono valigie al Terminal 5 dell’aeroporto di Fiumicino. Quel poco – ricordi, beni essenziali -che è riuscito ad arrivare è raccolto in piccole buste o zainetti custoditi gelosamente. Sui volti stanchezza per i giorni in fuga, paura per le ultime ore passate a casa, tristezza per aver lasciato Leggi tutto…