La gentilezza è una voce amica, un sostegno concreto e un aiuto sicuro che la Croce Rossa garantisce ogni giorno attraverso il numero di pubblica utilità 1520 e l’impegno dei Volontari in tutta Italia. In occasione della Giornata Mondiale, l’Associazione rilancia il progetto “CRI per le Persone – Il tempo della gentilezza”, realizzato con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Una serie di attività a favore delle persone più vulnerabili per contrastare le solitudini involontarie, le fragilità e favorire percorsi di inclusione sociale attraverso piccole e quotidiane pratiche di gentilezza.

Supporto psicologico telefonico, telemedicina e telecompagnia, un desk medico in grado di fornire informazioni e orientamento ai servizi sul territorio e un servizio di assistenza per non udenti. Sono solo alcune delle attività che la Croce Rossa svolge in tutta Italia grazie a un solido sistema di rete tra la Centrale di Risposta Nazionale – che si articola intorno al numero di pubblica utilità 1520 attivo h24 – e i Comitati CRI.

“Nel 2020 il mondo intero si è fermato. Distanziamento sociale, solitudine. Eppure, c’è chi ha affrontato tutto questo – sottolinea Francesco Rocca, Presidente Croce Rossa Italiana – ora dopo ora, giorno dopo giorno, dedicandosi agli altri, sempre con gentilezza: parlo dei nostri operatori sanitari e dei volontari in prima linea nella lotta al Covid-19. Hanno tenuto la mano dei pazienti nelle ambulanze in biocontenimento. Hanno sostenuto i malati nelle strutture sanitarie e bussato alle porte di chi era solo. Hanno fatto in modo che nessuno fosse abbandonato alle proprie paure. Ed è tutto quello che continuano a fare, quotidianamente. “Il Tempo della gentilezza”, nato durante la pandemia, non si ferma. Oggi più che mai è necessario dare risposte concrete alle nuove povertà e a tutte quelle fragilità frutto delle conseguenze socio-economiche del virus. Non verremo meno a quella gentilezza. Non faremo mancare il nostro supporto”.

I numeri

Con una media di 400 telefonate al giorno, gli operatori del numero di pubblica utilità 1520 forniscono una risposta immediata e tempestiva alle tante richieste provenienti da tutta Italia e che vengono poi prese in carico dai Comitati territoriali.

Nel corso del 2022, i Comitati CRI hanno supportato oltre 183.000 famiglie con un aumento della richiesta di telecompagnia +78% e supporto psicologico telefonico +33%.

Scopri il progetto “Il tempo della gentilezza”.

Copy link
Powered by Social Snap