A Lamu, in Kenya, grazie alla CRI, presto un Centro per il trattamento delle tossicodipendenze

 
A Lamu, in Kenya, grazie alla CRI, presto un Centro per il trattamento delle tossicodipendenze
 

Il progetto, durato due anni, è stato finanziato dalla Croce Rossa con il contributo tecnico della sua Agenzia per le tossicodipendenze Fondazione Villa Maraini

 
A Lamu, in Kenya, grazie alla CRI, presto un Centro per il trattamento delle tossicodipendenze
 

Il nuovo Centro

La CRI e la Croce Rossa del Kenya stanno
collaborando a un progetto sulla cura e la riabilitazione dalle
tossicodipendenze nella Contea di Lamu, sulle coste del Kenya, dove è terminata
la costruzione di un Centro per il
trattamento e la riabilitazione delle tossicodipendenze
che sarà gestito
dalla consorella keniota.

 

Grazie al contributo di CRI e al supporto
tecnico della Fondazione Villa Maraini,
gli operatori locali che prenderanno servizio, sono stati formati per
rispondere al meglio alle sfide poste dall’impatto dell’uso e abuso di droghe e
sostanze narcotiche nella regione costiera del Kenya.

 

In particolare due operatori sociali di Villa
Maraini hanno collaborato con i colleghi della consorella per il rafforzamento
delle attività di sensibilizzazione
presso le comunità per ridurre lo stigma, innescare un circolo virtuoso di
informazione e conoscenza e facilitare di conseguenza l’accesso ai servizi che
saranno offerti nel Centro di riabilitazione.

 
A Lamu, in Kenya, grazie alla CRI, presto un Centro per il trattamento delle tossicodipendenze
 

Il modello

In virtù del paradigma sostenuto dalla CRI e
dalla Fondazione di Villa Maraini per cui “è utile che sia la teoria ad adattarsi ai
fatti, e non viceversa”
, costante è stato lo sforzo di adattare gli
argomenti relativi alle tossicodipendenze e riduzione del danno alla domanda
formativa della consorella keniota e alle esigenze del territorio e del
contesto socio-culturale, come ad esempio l’interazione e il diretto
coinvolgimento dei capi villaggio nelle attività di sensibilizzazione.

 
A Lamu, in Kenya, grazie alla CRI, presto un Centro per il trattamento delle tossicodipendenze
 

L’atmosfera di forte partecipazione, interesse
e motivazione dei partecipanti ha permesso di condurre con successo una formazione multidisciplinare che pone
le basi per un’efficace applicazione pratica delle conoscenze sulla riduzione del danno e la riabilitazione
delle tossicodipendenze
e per un’efficiente gestione del Centro in apertura
nei primissimi mesi del 2019.

 
A Lamu, in Kenya, grazie alla CRI, presto un Centro per il trattamento delle tossicodipendenze

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap