Corsi sanitari a favore delle FF.AA.

Firenze 26-02-2009 Nell’ambito delle attività di formazione permanente, il Centro di Mobilitazione CRI di Firenze ha organizzato una serie di Corsi sanitari a favore di Unità e Reparti delle FF.AA. di stanza in Toscana che hanno individuato nel Corpo Militare della C.R.I. il giusto interlocutore per una conoscenza della materia. Su richiesta del Comando della Brigata Aeromobile “Friuli” è in corso una campagna di formazione sanitaria a favore dei militari del Reggimento Savoia Cavalleria (3°) di Grosseto che comprende l’effettuazione di un Corso BLS/BLSD per tutti i 600 militari di previsto impiego in Teatri Operativi esteri appartenenti all’Unità. L’attività addestrativa tende a fornire una preparazione sanitaria di base al personale in una materia tanto importante e di estrema attualità; si alterneranno momenti teorici a momenti pratici secondo le linee guida del progetto BLSD CRI che si pone come finalità la diffusione della cultura della rianimazione cardiopolmonare e delle competenze necessarie ad intervenire su persone vittime di arresto cardiaco improvviso. Le attività di formazione sono svolte, in piena cooperazione e collaborazione con la Scuola Regionale di Formazione della C.R.I. della Toscana, da personale del Corpo Militare in possesso delle abilitazioni previste dallo stesso Progetto CRI in materia, sono state avviate alla fine del mese di gennaio e termineranno nella prima quindicina del mese di marzo con l’impiego di otto istruttori e formatori BLSD del Corpo. Una analogo Corso è stato effettuato, il giorno 5 febbraio, presso l’Istituto Geografico Militare Italiano (IGMI) di Firenze su richiesta del Comando dell’Unità con la finalità di qualificare le squadre di soccorso interne all’uso del defibrillatore semiautomatico. Anche questi Corsi esecutore BLSD, in piena linea con il Progetto della CRI, si pongono l’obiettivo di informare la popolazione all’allertamento dei soccorsi, di addestrarla alla esecuzione in modo corretto, efficace ed aggiornato, delle manovre di rianimazione cardiopolmonare e di utilizzare il defibrillatore semiautomatico dove disponibile.

  

Unable to create Repository object of type []

Copy link
Powered by Social Snap