Il progetto, finanziato da Horizon 2020, il Programma Quadro europeo per la Ricerca e l’Innovazione, prevede come soggetto capofila l’Universidad Autónoma De Barcelona e come soggetti partner la Crocer Rossa Italiana, l’European University Institute, The Centre For Research And Technology, Center For European Policy Studies, Kiel Institute For The World Economy, Istituto Affari Internazionali, FIZ Karlsruhe – Leibniz-Institut Für Informationsinfrastruktur Gmbh, Cork Institute Of Technology, Latra EE, Center For The Study Of Democracy, Open Cultural Center, Oxfam Italia e Brunel University London.

Il progetto, in fase di realizzazione, contribuirà alla realizzazione dello EU MigraTool, un modello di previsione dei flussi migratori e di individuazione dei rischi di tensione e violenza. Il progetto mira a un migliore coordinamento degli attori coinvolti nella gestione del fenomeno migratorio come i first responders, le autorità di confine, le organizzazioni non profit, le organizzazioni incaricate della registrazione, delle procedure d’asilo e di relocation e i Comuni.

Per sapere di più il sito del progetto

Leggi la newsletter del progetto

Copy link
Powered by Social Snap