Cambiamenti climatici

Effetto terra

La nuova campagna quadriennale della Croce Rossa Italiana per il contrasto ai cambiamenti climatici. Una risposta concreta ad una questione globale con serie conseguenze umanitarie.

Un impegno verso le comunità di tutto il territorio nazionale, da portare avanti giorno dopo giorno con una serie di azioni tangibili per cercare di ridurre l’impatto ambientale. La volontà di diventare un attore sempre più rilevante nella lotta ad un’emergenza globale come quella climatica.

L’ambiente non è mai stato soggetto a così tanti cambiamenti come quelli che stiamo vivendo ora. La crescita della popolazione, l’uso di risorse che non sono illimitate e le emissioni di gas serra derivanti dalle attività umane stanno generando effetti devastanti, non da ultimo il cambiamento climatico e l’inquinamento. Purtroppo, come testimoniano anche le azioni a livello di Movimento internazionale, sono spesso le comunità più povere e vulnerabili ad essere colpite gravemente dalla crisi climatica, anche se negli ultimi tempi si sono vissute condizioni estreme anche in Italia. 

LA CAMPAGNA GLOBAL

La Croce Rossa Italiana è la più grande associazione umanitaria italiana e membro della più grande rete umanitaria del mondo, il Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, da sempre impegnata nel prevenire e contrastare le cause e le conseguenze dei cambiamenti climatici, con campagne mediatiche di sensibilizzazione che possano influenzare e modificare il comportamento delle persone.

La nuova campagna di IFRC per il 2021 #ClimateChangedMe avrà l’obiettivo di sensibilizzare le persone che percepiscono la crisi climatica come un problema delle generazioni future, mostrando gli effetti dell’azione umana sui cambiamenti climatici. E la Croce Rossa Italiana, come parte del Movimento, partecipa attivamente alla campagna.

LA CAMPAGNA CRI

La Croce Rossa Italiana accoglie dunque la sfida di dare risposta a queste istanze. 

L’ambiente, la salute e la sicurezza delle persone rappresentano un elemento strategico fondamentale della missione istituzionale dell’Associazione, volta ad alleviare qualsiasi sofferenza umana.

La campagna quadriennale “Effetto Terra” della Croce Rossa Italiana ha l’obiettivo di avvicinarsi ad ogni cittadino per mostrargli che i comportamenti del singolo, così come quelli delle istituzioni e delle imprese, sono fondamentali in questo particolare momento storico per contrastare i cambiamenti climatici in atto e per arginare tutte le terribili conseguenze che questi hanno sulla vita e sulla salute delle persone.

Un’azione quadriennale che indica un posizionamento chiaro della Croce Rossa Italiana, un obiettivo da raggiungere grazie a un impegno e un percorso che già sta affrontando da anni, ma che vuole rafforzare per costruire un domani possibile.

LA CAMPAGNA CRI

La prima simbolica azione della campagna –Pianta il seme della sostenibilità” – ha visto il coinvolgimento dei volontari della Croce Rossa Italiana, chiamati a piantare semi e alberi da frutto, grazie alla preziosa collaborazione di CIA–Agricoltori Italiani, dell’Associazione Florovivaisti Italiani e dall’Assosementi – Associazione Italiana Sementi. Un semplice gesto dal grande valore in termini di impatto ambientale.

Copy link
Powered by Social Snap