Lo sapevi che ogni giorno circa 1800 persone sono a rischio cure per la mancanza di sangue?
La raccolta non si ferma mai e proprio per questo c’è sempre bisogno di nuovi donatori
.

Solo nell’ultimo anno, a causa dell’emergenza Covid-19, le donazioni sono diminuite del 10% su tutto il territorio nazionale. Un dato preoccupante che si unisce alla necessità di coinvolgere maggiormente i giovani, tra le fasce di popolazione meno sensibile alla tematica.  

Da qui nasce la campagna “Dona che ti torna” della Croce Rossa Italiana, in collaborazione con l’azienda Bristol-Myers Squibb che ha scelto di sostenere il progetto con l’acquisto di un’autoemoteca per il potenziamento del servizio sanitario e la promozione di attività volte a favorire la diffusione di una vera e propria “cultura del dono” su tutto il territorio nazionale.

Il 14 giugno torna l’appuntamento con la Giornata mondiale del donatore di sangue che quest’anno vede protagonista il nostro Paese. L’organizzazione dell’evento globale, infatti, è stata affidata all’Italia dall’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità e si svolgerà a Roma, il 14 e 15 giugno, su iniziativa del Ministero della Salute, del Centro Nazionale Sangue e del CIVIS – Coordinamento Interassociativo Volontari Italiani del Sangue di cui quest’anno ricopre il ruolo di coordinatore il Referente Nazionale per la Donazione del Sangue della Croce Rossa Italiana, Paolo Monorchio.

L’evento, in streaming a causa del Covid-19, prevede un momento di incontro con ospiti internazionali a cui prenderà parte anche il Presidente della Federazione Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, Francesco Rocca, un momento di intrattenimento musicale e un simposio scientifico. 
Scopri il programma e il villaggio virtuale dove sarà possibile raccogliere informazioni sul mondo della donazione.

Con la donazione il nostro sangue si rigenera e dona nuova linfa all’organismo. Quello raccolto, invece, inizia un percorso nuovo e torna in movimento per raggiungere chi ne ha più bisogno grazie ai tanti volontari e operatori sanitari impegnati su tutto il territorio.

Un piccolo gesto che può salvare fino a 3 vite. Mettici il cuore, dona anche tu!

con il contributo non condizionato di 

Sostieni il Tempo della Gentilezza

Scopri le attività dei Comitati della Croce Rossa che il 12 e 13 giugno saranno nelle piazze italiane con eventi di sensibilizzazione e raccolta del sangue.

Appuntamento il 12 giugno, a Roma, Presso la Città dell’Altra Economia per l’evento nazionale all’interno del “Villaggio Croce Rossa” allestito dal Comitato CRI di Roma Area Metropolitana. Prenota la tua donazione.

Copy link
Powered by Social Snap