Anche da piccoli si può essere grandi, una straordinaria opportunità di crescita con la CRI

Attraverso il Progetto 8-13 la Croce Rossa Italiana ha stabilito di avviare un cammino che coinvolga attivamente chi ha compiuto gli otto anni di età, per permettere anche ai bambini di muovere i primi passi nel mondo della CRI, aderendo come sostenitori e partecipando attivamente a percorsi educativi strutturati ad hoc da ciascun Comitato. I bambini hanno non solo l’opportunità di imparare nozioni utili inerenti alle principali aree di intervento dell’Associazione, ma soprattutto l’occasione per far propri i principi e valori della Croce Rossa e acquisire consapevolezza su come essa agisce a livello territoriale.

Gli obiettivi del progetto “8-13” si ispirano alla Strategia dei Giovani CRI: in particolare, le attività rivolte ai giovani di tale fascia d’età sono volte a promuovere lo sviluppo delle funzioni cognitive (es. la capacità di problem solving), delle funzioni affettive (es. la capacità di stabilire rapporti) e, in particolar modo, della creatività. Lo scopo ultimo degli interventi rivolti ai bambini partecipanti è quello di permettere loro di trasformare le conoscenze in competenze e di favorire lo sviluppo della consapevolezza del sé, l’attuazione di comportamenti adeguati e la presa di coscienza delle proprie capacità.

Come aderire?

I Comitati CRI interessati possono inviare la propria candidatura attraverso la presentazione di un mini-progetto contenente le attività in cui i giovani Volontari saranno inseriti. Per maggiori informazioni sulle modalità di adesione è possibile scaricare le Linee Guida 8-13, insieme alla brochure e all’infografica riepilogative degli step progettuali.

Nella sezione “documenti utili” sono disponibili tutti i materiali utili all’attivazione e promozione dei progetti sul territorio.

Copy link
Powered by Social Snap