Cooperazione Internazionale

Russia: Rafforzamento delle attività di assistenza umanitaria, supporto medico-legale e promozione dei diritti umani per la popolazione migrante nella regione russa di Mosca

Il progetto, già supportato nel corso del 2018-2019 e nuovamente in programma nel 2021, vuole sviluppare e rafforzare le capacità della Croce Rossa Russa nella risposta e gestione del fenomeno migratorio nella regione di Mosca, con le sue attività di supporto legale e assistenziale ai migranti, richiedenti asilo, vittime di tratta, minori stranieri non accompagnati e altre categorie di migranti vulnerabili. Nel quadro progettuale sono previste anche iniziative di advocacy per promuovere i diritti dei migranti, provenienti in gran parte dall’Asia Centrale, dal Medio Oriente e dai paesi dell’ex URSS, che scelgono o solo di transitare in Russia o di rimanerci al fine di trovare migliori condizioni socio-economiche.

Copy link
Powered by Social Snap