È la casa di accoglienza e protezione temporanea della Croce Rossa Italiana per giovani LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transessuali) di età compresa tra i 18 e i 30 anni. È un luogo sicuro che offre gratuitamente ospitalità, è un ambiente dove trovare sostegno nella ricostruzione dei legami affettivi e orientamento nei percorsi educativi e di inclusione lavorativa.

CASA + vuole rispondere alle esigenze di protezione per vittime di omotransfobia e persone discriminate, o a rischio di violenza, per motivi connessi all’orientamento sessuale e all’identità di genere.

Sostiene interventi individuali di concreto ascolto alla persona, di recupero delle risorse e di reinserimento sociale.

Con il supporto degli operatori CRI altamente formati, gli ospiti di CASA+ intraprendono percorsi di crescita personale e professionale con l’obiettivo di favorire la piena autonomia della persona e la ricostruzione della rete sociale.

Se si è vittima di discriminazioni e violenze all’interno del contesto sociale o familiare, si può chiedere aiuto attraverso

La struttura è in grado di accogliere fino a 8 ospiti per un periodo di permanenza da 6 a 12 mesi.

Data la capienza limitata, l’ingresso avviene attraverso una lista di attesa in base alla valutazione dell’équipe.
La permanenza all’interno di Casa+ è completamente gratuita per l’utente. La struttura si trova in un posto sicuro e protetto nel comune di Roma.

Copy link
Powered by Social Snap