'Solidali e sicuri': Consav raddoppia il proprio impegno a supporto della CRI di Ascoli

 
 
 
 

Consav, consorzio revisioni auto con oltre 40 strutture, raddoppia  il proprio impegno a supporto della Croce Rossa di Ascoli Piceno grazie al progetto “Solidali e sicuri Consav al fianco della Croce Rossa” che ha permesso l’acquisto di presidi di protezione nella gestione dell’emergenza legata alla diffusione epidemiologica del virus COVID-19 nel territorio piceno. 
Grazie ai fondi raccolti, Consav ha donato dall’inizio dell’emergenza alla Croce Rossa Ascoli Piceno n. 150 presidi sanitari di protezione da utilizzare durante i trasporti COVID.
“Ringraziamo di cuore Consav per il doppio gesto di solidarietà a beneficio del nostro territorio -ha dichiarato la Presidente della CRI Ascoli Cristiana Biancucci – Con questo contributo possiamo potenziare ulteriormente la nostra risposta a questa emergenza. Questa donazione a supporto dell’attività quotidiana e costante dei volontari della Croce Rossa ascolana – che è in prima linea per supportare il Paese nell’affrontare l’emergenza – è stata possibile grazie alla generosità dei clienti del Consav che, attraverso le revisioni, hanno potuto contribuire concretamente all’acquisto di presidi di protezione personale. Consav è stata vicina alla Croce Rossa fin dalla prima ondata del virus e ha ancora confermato la propria attenzione al territorio in cui opera e alle persone che lo vivono “.
Il progetto “Solidali e sicuri Consav al fianco della Croce Rossa” continuerà anche nei prossimi mesi e la Croce Rossa Ascolana continuerà a ricevere presidi di protezione o altro materiale grazie alla donazione di 1 Euro per ogni revisione fatta da Consav.

 
 
 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link
Powered by Social Snap