testata per la stampa della pagina

Giovani

Dal cuore alla mente: giovani come agente di cambiamento

Foto del workshop YABC giovani come agenti di cambiamento
Un momento del workshop

Questo workshop, coordinato da Sofia Moriconi e da una sua collega, si prefissava come obiettivo di far comprendere ai Giovani CRI l'importanza che rivestono i giovani nella Croce Rossa e di ciò che diventeranno, fra uno, due, dieci anni, ma soprattutto far capire che i Giovani sono potenziali Agenti di Cambiamento, ed è importante esserne consapevoli.
 
I Giovani C.R.I. hanno quindi il potere di cambiare la realtà influendo positivamente sugli atteggiamenti e cambiando i comportamenti delle comunità in cui vivono, essendo gli esempi viventi dei sette principi, utilizzando strumenti dinamici e innovativi in grado di coinvolgere fasce sempre più ampie di giovani e ragazzi, compreso chi appare molto lontano dalle attività del Movimento.

Sofia ha organizzato un piccolo "gioco rompighiaccio": ognuno si alzava e, andando al centro della piccola sala, doveva fare un gesto che lo identificasse e dire il proprio nome. Dopodiché si è passati alla ricerca di una lista di aggettivi che identificassero il Giovane della CRI.

E' emerso che la CRI senza i suoi giovani sarebbe un'associazione senza futuro: i ragazzi sono i leader del domani, coloro che in un futuro neanche troppo distante, potrebbero decidere cosa sarà della Croce Rossa Italiana.

L'importanza dei giovani è quindi l'essere parti del futuro visibili nel presente.

 
 

Anna Crovace
Foto di Marta Gherardi

 
 
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7