testata per la stampa della pagina

Giovani

It's young it's ours

Foto del workshop dei Giovani e Comitati
Testimonianza sull'essere Presidente di un comitato da parte del commissario provinciale di Ferrara Alessio Zagni

E' giovane, è nostro! Mettersi in gioco cercando di proporre un modello di governance accessibile a tutti e proponendosi come agenti di cambiamento nella nuova struttura della Croce Rossa Italiana. Questa la sfida lanciata da Giancarlo Rufo, relatore del workshop sui Giovani e Comitati CRI.

L'intento è stato quello di individuare il ruolo del giovane all'interno del Comitato con l'obiettivo di riscrivere la figura del presidente del domani come si vorrebbe che fosse.
 
Sicuramente la sfida più importante e complessa è quella di aprire le porte a un radicale cambiamento su come vadano intesi i ruoli di responsabili all'interno dei Comitati CRI. Essere giovani spesso viene considerato un handicap in quanto occorre affrontare i pregiudizi sull'inesperienza e inaffidabilità; bisogna quindi lottare contro ogni discriminazione e mettersi in gioco per non rimanere "ragazzini".

Secondo i partecipanti al workshop, infatti, i giovani hanno dei valori aggiunti che sono la modernità , il mettersi in discussione per crescere e migliorarsi inoltre hanno evidenziato le qualità che un giovane di un comitato dovrebbero avere come ad esempio l'essere responsabile o l'essere disinteressato al superfluo e l'essere professionale non professionista.

 
 

Giulia Lorenzi
Foto di Clarissa Bernini

 
 
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7