testata per la stampa della pagina

Giovani

Workshop Principi e valori: il pregiudizio.

Foto del workshop disagio giovanile e devianze
Scritte e immagini che possono evidenziare un idea di pregiudizio.

E' possibile uscire dal pregiudizio? Lo domanda Ilaria Possenti, docente dell'Università di Pisa presso il CISP, Centro Interdisciplinare Studio per la Pace. I partecipanti, prima alla ricerca di una definizione del termine "pregiudizio", poi alla ricerca della sua prevenzione, hanno avuto modo di sperimentare un'attività volta a stimolare la riflessione rispetto ad alcuni stereotipi della nostra società.

Un percorso di foto, domande e continue scelte ha posto i partecipanti di fronte a continue scelte volte a stimolare la riflessione sui preconcetti di ciascuno, il tutto realizzato da Fabio Folicaldi e Camilla Vaccarelli e dal Gruppo Giovani CRI di Ferrara che ha ideato la mostra sul pregiudizio.

Mi ha aperto la mente - spiega Fabio riportando i principali commenti sentiti nelle piazze dalla popolazione - è giusto parlare di argomenti così scomodi, bisogna sensibilizzazione di più. La mostra è un chiaro esempio di come si possano condividere attività funzionali fra le diverse realtà locali.

Al termine del workshop, coordinato da Andrea Zibana e Marianne Pascal, i partecipanti hanno definito gli aspetti che, a loro avviso, i Giovani di Croce Rossa Italiana devono implementare per essere maggiormente vicini e preparati ad affrontare la tematica nel territorio chiedendo: creazione di linee guida per svolgere attività nelle scuole in sincronia con le istituzioni e le altre associazioni già operanti, la formazione di nuove figure formative pronte a proporre le attività sul territorio, la realizzazione di una campagna contro il pregiudizio.

 
 

Stefania Dibitonto
Foto di Marta Gherardi

 
 
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7